Disposizioni preliminari

  1. Questi termini e condizioni generali (in appresso solo “TC”) della società commerciale DUEL SRL, con sede in VALENZA, LARGO S.ELIGIO 16 15048 (AL), CF 01710770064,P.I. 01710770064 iscritta nel registro delle imprese tenuto ALESSANDRIA, AL 01710770064 N. REA 179646 (in appresso solo “DUEL”) disciplinano i diritti e i doveri reciproci delle parti contraenti costituiti in relazione a, o sulla base del, contratto concluso tra DUEL e un’altra persona fisica o giuridica (in appresso solo il ”Committente”) tramite il negozio online di DUEL. DUEL gestisce il negozio online all’indirizzo Internet www.xfindings.com, e questo per mezzo dell’interfaccia web (in appresso solo “e-shop”).
  2. Inoltre, questi termini e condizioni disciplinano i diritti e i doveri delle parti contraenti in sede di utilizzo delle pagine web di DUEL collocate all’indirizzo www.xfindings.com e gli altri servizi annessi.
  3. Disposizioni in deroga a questi termini e condizioni possono essere concordate individualmente e approvate reciprocamente per email. Tali deroghe ai termini e condizioni così concordate sono valide sempre per il dato caso commerciale.
  4. Il Committente nella posizione di consumatore è una persona fisica che in sede di stipula del contratto non opera nell’ambito della propria attività imprenditoriale oppure nell’esercizio della libera professione. Tale Committente ordina la merce oppure utilizza i servizi per scopi diversi dall’utilizzo di questi beni e servizi per fini imprenditoriali (in appresso solo “Committente – consumatore” o “Committente”.)
  5. I rapporti giuridici tra DUEL e il Committente-consumatore non espressamente disciplinati da questi termini e condizioni sono disciplinati dalle disposizioni vigenti sulla tutela del consumatore, e successive modifiche.
  6. Il Committente nella posizione di imprenditore è una persona fisica che in sede di stipula del contratto opera nell’ambito della propria attività imprenditoriale oppure nell’esercizio della libera professione (in appresso solo “Committente – imprenditore” oppure “Committente”.) Il contratto è considerato stipulato con un imprenditore laddove la persona in questione chieda l’emissione di fattura per conto di imprenditore oppure laddove compili i dati di imprenditore.
  7. Ai fini di questi TC il contratto viene considerato siglato a distanza utilizzando i mezzi di comunicazione tra DUEL e il Committente tramite l’e-shop, ai sensi delle disposizioni vigenti.
  8. Questi TC sono stati pubblicati sulle pagine Internet www.xfindings.com e sono parte integrante del contratto stipulato tra Duel e il Committente. Questi TC disciplinano i diritti e i doveri reciproci delle parti contraenti derivanti dal contratto.
  9. Questi TC si applicano sia ai casi in cui parte sia un Committente – consumatore che ai casi in cui il committente sia un Committente – imprenditore, fatti salvi i diritti che questi TC riconoscono soltanto al Committente – consumatore. In questo caso, i diritti del Committente – imprenditore sono regolati dalle disposizioni di legge del codice civile.

Ordinativo

  1. L’ordinativo può essere eseguito tramite il negozio online del Committente gestito all’indirizzo www.xfindings.com conformemente a questi TC oppure attraverso l’email del Committente info@xfindings.com. Con l'invio dell’ordinativo il Committente conferma di aver preso conoscenza nel dettaglio di questi TC e di accettarli.
  2. Il Committente compila regolarmente l’ordinativo elettronico sulle pagine web di DUEL all’indirizzo www.xfindings.com nel quale saranno riportati tutti i dati di identificazione richiesti del Committente (nome, cognome, residenza, indirizzo per le consegne se diverso dalla residenza, email, numero di telefono) e le specifiche di cui in appresso della merce selezionata (tipologia, quantità, peso ecc.).
  3. Per compilare correttamente l’ordinativo il Committente sceglie una delle opzioni indicati a seconda del fatto se il Committente dispone di materiale proprio per la produzione della merce (dell’opera) oppure no:

    1. nel caso in cui il Committente disponga di materiale proprio (metallo prezioso) si impegna a fornire a DUEL il tipo prestabilito, la quantità, il peso, la qualità ecc. del metallo prezioso (materiale) che, ai fini di produzione della merce ordinata, si impegna a consegnare a DUEL al più tardi entro 10 giorni lavorativi dal pagamento del servizio (dell’opera) per conto proprio e a proprie spese all’indirizzo della sede DUEL SRL, con sede in VALENZA, LARGO S.ELIGIO 16 15048 (AL) oppure
    2. nel caso in cui il Committente non disponga di materiale proprio (metallo prezioso) si impegna ad acquistare il metallo prezioso (tipologia, quantità, peso, qualità ecc. secondo i requisiti di DUEL) dal fornitore di DUEL, i.e. la società [bisogna identificare il fornitore] al fine di erogare i servizi ordinati (produzione della merce ordinata). Questo acquisto di metallo prezioso (materiale) ha luogo sulla base di un contratto di vendita separato stipulato tra il Committente e la società [bisogna identificare il fornitore] quanto fornitore di DUEL. Il Committente provvederà al trasporto fino a DUEL del metallo prezioso (materiale) così ordinato a spese proprie e per conto proprio, e questo entro 10 giorni lavorativi dal pagamento del servizio (dell’opera).
    L’ordinativo comprende (i) la merce selezionata dal Committente (tipologia, quantità, dimensioni, peso e qualità) offerta nell’e-shop che la DUEL si impegna a produrre per il Committente ai sensi del presente contratto e a consegnare e (ii) le specifiche della tipologia, della quantità, del peso, della qualità e di altri parametri del metallo prezioso (materiale) che il Committente si impegna a fornire a DUEL per la produzione della merce (dell’opera) secondo la lettera a) oppure la lettera b). Il Committente si impegna a fornire il metallo prezioso (materiale) a DUEL secondo i parametri definiti nell’ordinativo, ovvero secondo la tipologia corrispondente, la quantità, il peso, la qualità e le altre proprietà di cui all’ordinativo. Il Committente prende atto che, nel caso in cui il materiale (metallo prezioso) da lui fornito non avrà le proprietà indicate, non sarà possibile erogare il servizio (opera) ordinato. Parimenti, il Committente prende atto che in questo caso sarà responsabile delle eventuali conseguenze negative di cui in appresso. Inoltre, il Committente prende atto del fatto che il peso della merce (opera), prodotta con il metallo prezioso, indicato nell’offerta nell’e-shop è soltanto indicativo e che, a seguito della lavorazione del metallo prezioso durante la produzione dell’opera, può subire delle variazioni non superiore al 10% del peso indicato. Il Committente accetta tale variazione del peso del prodotto finale (opera). DUEL si impegna a restituire il resto del metallo prezioso non lavorato al Committente, e questo insieme alla merce (opera) fornita.
  4. Per compilare il primo ordinativo elettronico è richiesta la registrazione del Committente (creazione di un suo profilo utente) nell’e-shop di DUEL all’indirizzo www.xfindings.com. Gli ordini successivi possono essere realizzati per mezzo di questo profilo utente già creato.
  5. Il Committente si impegna a riportare nell’ordinativo realizzato secondo il paragrafo precedente dati di identificazione corretti, in particolare l’indirizzo per le consegne dove spedire la merce, eventualmente dove deve essere restituito il metallo prezioso (materiale) secondo il paragrafo 3, in caso contrario prende atto di essere tenuto a risarcire DUEL dell’eventuale danno causato dall’indicazione di dati scorretti.
  6. Con ordinativo vincolante si intende l’ordinativo inviato dal Committente e confermato da DUEL. Dopo l’invio dell’ordinativo per mezzo dell’e-shop il Committente riceve prima una risposta automatica di avvenuta ricezione dell’ordinativo da elaborare - questa non è una conferma dell’ordinativo. Questa risposta conterrà i relativi riferimenti per il pagamento relativamente al pagamento del servizio (produzione della merce) ordinato, incluso il termine, le specifiche del materiale richiesto (metallo preziosi) necessario per la produzione della merce (dell’opera), ovvero della tipologia, della quantità, rispettivamente del peso, della qualità ecc. Successivamente, il Committente riceve una conferma dell’ordinativo all’indirizzo email indicato dal Committente nell’ordinativo, e questo dopo la ricezione del pagamento per il servizio ordinato (produzione della merce). Questa conferma comprenderà anche la conferma di DUEL dell’avvenuta ricezione del pagamento per il servizio ordinato (produzione della merce).
  7. Inoltre, DUEL conferma al Committente il recapito del materiale inviato (metallo prezioso). DUEL si riserva il diritto di eseguire un’analisi di prova del metallo prezioso (materiale) fornito dal Committente ai sensi del paragrafo 3, lettera a). Tale analisi di prova verrà eseguita con spettrometro X-RAY. La finalità dell’analisi è di verificare le proprietà del materiale (metallo prezioso) fornito dal Committente ai sensi del paragrafo 3, lettera a), ovvero la verifica del fatto che con il materiale in oggetto fornito dal Committente ai sensi del paragrafo 3, lettera a) è possibile produrre la merce ordinata nella data qualità, quantità, peso ecc. Il Committente accetta l’esecuzione di questa verifica e si impegna a rispettare pienamente i risultati di questa analisi che sono vincolanti per entrambe le parti.
  8. Qualora dall’analisi eseguita ai sensi del paragrafo 7 emerge che le proprietà (i parametri) del materiale (metallo prezioso) fornito dal Committente ai sensi del paragrafo 3, lettera a) non corrispondono alle proprietà (ai parametri) riportati nell’ordinativo, allora il contratto tra il Committente e DUEL cessa di esistere. In tal caso DUEL ha diritto al pagamento della penale contrattuale ai sensi dell’articolo IV, paragrafo 3 dei TC. DUEL si impegna a restituire senza indebito ritardo al Committente il materiale fornito (metallo prezioso) ai sensi del paragrafo 3, lettera a), e questo per mezzo di un vettore e a spese e per conto del Committente. L’indirizzo di consegna è l’indirizzo del Committente riportato nell’ordinativo oppure un altro indirizzo di consegna scelto dal Committente.
  9. Le Parti contraenti hanno convenuto che laddove emerga che le proprietà (i parametri) del materiale (metallo prezioso) fornito dal Committente ai sensi del paragrafo 3, lettera a) non corrispondono alle proprietà (ai parametri) riportati nell’ordinativo e quindi abbia luogo la cessazione del contratto, allora le parti tratteranno in via prioritaria per email o in altro modo la conclusione di un nuovo contratto. Il nuovo contratto si baserà sui risultati dell’analisi in questione eseguita ai sensi del paragrafo 7, in questo modo avrà luogo o la modifica del prezzo del servizio ordinato (produzione della merce) oppure della quantità di merce ordinata.
  10. DUEL si riserva il diritto di rifiutare l’espletamento dell'ordine qualora:

    1. l’indirizzo per le consegne indicato dal Committente, l’ammontare dell’ordinativo (o eventualmente altri dati di identificazione) siano palesemente sospetti o errati,
    2. in passato il Committente non abbia adempiuto un obbligo nei confronti di DUEL derivante da un ordinativo vincolante, ovvero ritirare e pagare la merce (opera) ordinata in modo vincolante,
    3. si sia verificato un errore tecnico-operativo a seguito del quale sulle pagine di DUEL è stato pubblicato un prezzo errato.
    DUEL invia immediatamente, o comunque entro 10 giorni lavorativi dalla realizzazione dell’ordinativo da parte del Committente, una notifica di rifiuto di espletamento dell’ordinativo all’indirizzo email del Committente.
  11. DUEL e il Committente hanno convenuto che, nel caso in cui il Committente non fornisca a DUEL il materiale (metallo prezioso) entro il termine di cui al paragrafo 3, lettera a) oppure paragrafo 3, lettera b), DUEL ha il diritto di recedere dal presente contratto. Contemporaneamente DUEL avrà diritto al pagamento della penale contrattuale dell’ammontare di cui all’articolo IV, paragrafo 3 dei TC che il Committente si impegna a pagare al più tardi entro 5 giorni lavorativi dall’invito di DUEL. Le Parti contraenti hanno convenuto che DUEL ha il diritto di compensazione unilaterale del suo diritto al pagamento della penale contrattuale nei confronti del credito del Committente per la restituzione del prezzo (della merce).

Diritti e doveri fondamentali di DUEL e dell’acquirente

  1. DUEL si impegna ad espletare l’ordinativo vincolante e a spedire la merce ordinata e prodotta all’indirizzo che il Committente ha indicato nel modulo dell’ordinativo e questo entro 10 giorni lavorativi dal giorno in cui saranno adempiute le seguenti condizioni.

    1. avrà luogo il pagamento del prezzo della merce ordinata sul conto di DUEL,
    2. DUEL avrà a disposizione il materiale (metallo prezioso) secondo l’articolo II, paragrafo 3 dei TC.
    Nel giorno della spedizione della merce DUEL invia al Committente una notifica al suo indirizzo email.
  2. Il luogo di adempimento (consegna) della merce è l’indirizzo per la consegna indicato dal Committente nel modulo dell’ordinativo.
  3. Il Committente si impegna a ritirare la merce ordinata (opera) in modo vincolante e inviata, pagata in conformità con i termini di pagamento in appresso riportati.

Prezzo

  1. Il prezzo per la merce ordinata è fisso e viene stabilito nel momento dell'accettazione dall'Acquirente. Il prezzo della merce è indicato senza IVA. Il prezzo finale che l’Acquirente pagherà ai fini di acquisto della merce e completamento del suo ordinativo viene indicato come comprensivo di IVA e delle spese di spedizione della merce calcolati per il luogo di adempimento (consegna) della merce indicato dall’Acquirente nel suo modulo dell’ordinativo. Il prezzo così concordato è finale.
  2. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare l’espletamento dell’ordinativo qualora la merce ordinata sia oro o argento da investimento e il prezzo sul mercato mondiale (calcolato in Euro) cambi di oltre l’1.5% nell’intervallo di 24 ore. Il Venditore invia immediatamente una notifica di rifiuto di espletamento dell’ordinativo all’indirizzo email dell’Acquirente unitamente alla comunicazione dell’offerta di prezzo.
  3. Nel caso in cui l’Acquirente non paghi il prezzo regolarmente e per tempo come da suo ordinativo e quindi non abbia luogo la stipula del contratto di compravendita della merce richiesta, l’Acquirente è tenuto a corrispondere all’Alienante una penale contrattuale dell’ammontare fisso di 100 Euro. Quando si invia un ordine, l'acquirente accetta di questi termini e condizioni, anche la disposizione della presente clausola penale contrattuale. L’Acquirente si impegna a pagare la penale contrattuale entro 5 giorni lavorativi dal sollecito dell’Alienante.

Termini di pagamento

  1. Il Venditore offre 3 opzioni di pagamento: bonifico bancario, pagamento con carta tramite il portale internet, il servizio Paypal. L’Acquirente seleziona la modalità di pagamento prescelta nell’ordinativo.

    1. In caso di pagamento tramite bonifico bancario, pagherà il prezzo dell’ordinativo prima del suo espletamento sul conto bancario del Venditore. L’acquirente è tenuto ad eseguire il pagamento con il numero di causale di pagamento che corrisponde al numero dell’ordinativo e che l’Acquirente riceve nel momento del completamento dell’ordinativo oppure secondo le istruzioni per l’esecuzione del pagamento inviati all’Acquirente all’indirizzo di posta elettronica riportato nell’ordinativo. In caso di pagamento della merce in forma di bonifico bancario il prezzo di vendita viene considerato saldato nel momento in cui è avvenuto l’accredito dell’importo dovuto sul conto del Venditore.
    2. In caso di pagamento con la carta su Internet dopo il completamento dell’ordinativo l’Acquirente sarà reindirizzato al portale di pagamento di terzi dove compilerà i dati necessari per il pagamento. Dopo la verifica della loro validità, l’ordinativo sarà confermato e l’importo dell’ammontare del prezzo di vendita sarà detratta dal conto dell’Acquirente.
    3. In caso di pagamento mediante servizio Paypal dopo il completamento dell’ordinativo l’Acquirente sarà reindirizzato al portale di terzi dove sarà invitato ad accedere al suo profilo su Paypal. Dopo la verifica della validità e della presenza di fondi sufficienti sul conto Paypal l’ordinativo sarà confermato e l’importo del prezzo di vendita sarà detratto dal conto Paypal dell’Acquirente.
  2. Il pagamento della merce secondo una delle modalità di pagamento di summenzionate deve aver luogo entro 5 giorni lavorativi dal giorno in cui l’Acquirente riceve la risposta del Venditore relativa all’ordinativo dell’Acquirente nella quale il Venditore comunica all’Acquirente i dati necessari per il pagamento. Laddove detto pagamento non abbia luogo, non ha luogo nemmeno la stipula del contratto di vendita e con ciò il Venditore acquisisce il diritto al versamento della penale contrattuale di cui all’articolo IV, paragrafo 3, dei TC.
  3. Il documento fiscale corrispondente (fattura) è incluso nella spedizione e funziona al contempo quale foglio di garanzia della merce.

Consegna della merce

  1. Il trasporto della merce ordinata e pagata avverrà tramite la società DHL Express, o eventualmente altra società a scelta del Venditore, e questo sempre nel luogo di consegna (ritiro) della merce che l’Acquirente ha indicato nel suo ordinativo.
  2. La responsabilità per la merce trasportata è a carico del Venditore fino al momento del suo ritiro da parte dell’Acquirente. Ciò non vale nel caso in cui, per motivi imputabili all’Acquirente, il vettore non è stato in grado di consegnare la merce all’Acquirente.
  3. I tempi di consegna indicati nell’offerta della merce hanno carattere meramente informativo di tempi di consegna previsti. Il Venditore si impegnerà affinché i tempi di consegna reali corrispondano ai tempi di consegna riportati nell’offerta dell’e-shop.
  4. Nel momento del ritiro della merce dal vettore l’Acquirente è tenuto a controllare l’integrità degli imballaggi della merce e, in caso di qualsiasi difetto, a comunicarlo immediatamente al vettore. In caso venga accertata una non integrità dell’imballaggio comprovante una violazione non autorizzata del pacco, si raccomanda all’Acquirente di non ritirare il pacco dal vettore e di compilare un protocollo sul danneggiamento del pacco. Firmando la bolla di consegna (documento di consegna della merce) l’Acquirente conferma che l’imballaggio del pacco contenente la merce era integro.
  5. Parimenti l’Acquirente è autorizzato a reclamare la merce difettose, ad esempio danni fisici alla merce, consegna di altra merce che non era evidente nel momento del ritiro del pacco dal vettore, e questo immediatamente dopo il loro accertamento, al più tardi comunque entro 14 giorni dal ritiro del pacco. Il Venditore non risponde del danno della merce causato dal suo trasporto laddove l’Acquirente non reclami questo danno in conformità con questi TC.
  6. Nel caso in cui, per motivi imputabili alla parte dell’Acquirente, sia necessario consegnare la merce ripetutamente oppure in modo diverso rispetto a quanto indicato nell’ordinativo, l’Acquirente è tenuto a rimborsare le spese connesse con la consegna ripetuta della merce, rispettivamente le spese connesse con la modalità di consegna diversa.
  7. Tutte le comunicazioni del Venditore relative alla consegna della merce possono essere inviate all’Acquirente all’indirizzo di posta elettronica riportato nel suo profilo utente oppure indicato dall’Acquirente nell’ordinativo.

Diritto del Committente di recesso dal contratto, cessazione del contratto

  1. DUEL comunica al Committente (anche al Committente – consumatore) il quale prende atto di non poter recedere dal presente contratto in caso di prestazione di servizi, se questi sono stati prestati con il suo previo consenso prima della scadenza del termine per il recesso dal contratto. e il fornitore del servizio (DUEL) prima della conclusione del contratto ha comunicato al Committente (Committente – consumatore) che in tal caso non ha diritto a recedere dal contratto. Con il presente il Committente (Committente – consumatore) conferisce il proprio consenso esplicito affinché il servizio (creazione dell’opera) di cui al presente contratto venga prestato prima del decorso del termine per il recesso dal contratto.
  2. DUEL è autorizzato a recedere dal contratto qualora dopo la stipula del contratto si palesi che, per motivi indipendenti dalla sua volontà, non sarà in grado di fornire la merce alle condizioni concordate nel contratto, fatti salvi accordi diversi con il Committente.
  3. DUEL e il Committente hanno diritto a recedere dal contratto anche laddove, dopo la stipula del contratto, siano occorsi significativi e inattesi cambiamenti dei prezzi della merce ordinata, oppure dei prezzi per il trasporto della merce, fatti salvi accordi diversi (ad esempio di modificare l’ammontare del prezzo di vendita).
  4. In caso di recesso legittimo dal contratto DUEL si impegna, senza indebito ritardo, al più tardi entro 14 giorni dal recesso dal contratto, a restituire il materiale fornito dal Committente all’indirizzo indicato dal Committente (eventualmente all’indirizzo del Committente riportato nell’ordinativo), incluse le spese di consegna del materiale (metallo prezioso) nell’ammontare corrispondente alla modalità più economica di consegna del materiale. Le spese in oggetto per la fornitura del materiale in caso di bonifico bancario saranno accreditate sul conto indicato dal Committente.
  5. In caso di recesso dal contratto DUEL è tenuto a informare di ciò immediatamente il Committente anche all’indirizzo di posta elettronica riportata dal Committente nell’ordinativo. Inoltre, è tenuto a restituire al Committente il prezzo pieno di vendita ove questo sia già stato pagato.

Diritti del Committente-consumatore da adempimento difettoso, reclamo

  1. I diritti e gli obblighi delle parti contraenti relativi ai diritti derivanti dall’adempimento difettoso sono disciplinati dalle disposizioni di legge applicabili, e in particolare la legge sulla tutela del consumatore e successive modifiche.
  2. DUEL risponde nei confronti del Committente dell’assenza di difetti della merce nel momento del ritiro e della sua conformità alle disposizioni di legge.
  3. Il reclamo viene recapitato regolarmente nel momento in cui DUEL ha ricevuto dal Committente - consumatore il reclamo e la merce reclamata. Il Committente rivendica i diritti derivanti da adempimento difettoso presso DUEL all’indirizzo della sede, largo s. Eligio 16 15048 Valenza (AL), dove è possibile recapitare il reclamo, o eventualmente anche presso la sede legale o la sede operativa. Il Committente è tenuto a dimostrare che il contratto è stato stipulato, in particolare presentando un documento di vendita – fattura e, inoltre, riportando il numero dell’ordinativo e la data di acquisto. Il Committente ha il dovere di specificare a DUEL il difetto, ovvero di indicare la descrizione del difetto della merce per il quale sta presentando reclamo.
  4. Il Committente è tenuto a reclamare il difetto senza indebito ritardo subito dopo averlo accertato. Quale termine senza indebito ritardo viene considerato un periodo di 14 giorni. Il Committente non vanta diritti da adempimento difettoso nel caso in cui prima del ritiro della cosa il Committente sapeva che detta cosa presenta un difetto oppure qualora il difetto sia stato cagionato dal Committente stesso.
  5. DUEL, o una persona da lui incaricata, decide in merito al reclamo immediatamente, di regola comunque entro sette giorni lavorativi. Questo termine non include il tempo necessario, a seconda del tipo di prodotto o di servizio, per la valutazione specialistica del difetto. DUEL espleterà il reclamo, inclusa la rettifica del difetto, al più tardi entro 30 giorni dal giorno di presentazione del reclamo, fatti salvi accordi diversi tra DUEL e il Committente.
  6. Qualora DUEL non respinga il reclamo, rilascerà al Committente una conferma di accettazione del reclamo nella quale, oltre all’identificazione di DUEL e del Committente, sarà specificato il contenuto del reclamo secondo il Committente e in quale modalità il Committente chiede che il reclamo venga espletato, la data e il luogo di avvenuta ricezione del reclamo, il termine approssimativo entro il quale il reclamo sarà espletato e la firma dell’addetto di DUEL. Il Committente conferma a DUEL di aver ricevuto la conferma di avvenuta ricezione del reclamo.
  7. DUEL è tenuta ad informare il Committente sull’espletamento del reclamo e la modalità con cui è stato espletato, e questo all’indirizzo indicato nel reclamo oppure a mezzo di altri contatti tramite i quali sarà possibile notificare al Committente l’espletamento del reclamo. In questa notifica il Committente indica il termine per ritirare la merce reclamata.
  8. Nel caso in cui il Committente non ritiri la merce reclamata entro il termine stabilito da DUEL, DUEL è autorizzata ad addebitare al Committente le spese necessarie di stoccaggio oppure a vendere autonomamente la merce. DUEL deve avvisare prima il Committente su questa procedura offrendogli un termine aggiuntivo adeguato per il ritiro della merce. Eventualmente DUEL e il Committente possono concordare una modalità differente di consegna della merce (opera) reclamata, ad esempio per mezzo di un vettore ecc.

Tutela dei dati personali

  1. Il trattamento dei dati personali del Committente è disciplinato dalle leggi vigenti sulla tutela dei dati personali e successive modifiche.
  2. Inviando l’ordinativo il Committente accetta il trattamento dei suoi dati personali laddove con questi si intende nome e cognome, residenza, numero di identificazione, numero di identificazione fiscale, indirizzo di posta elettronica, sesso, numero di conto e numero di telefono e acconsente alla raccolta e al trattamento dei suoi dati personali da parte di DUEL ai fini di esercizio dei diritti e dei doveri derivanti dal contratto, ai fini di gestione del profilo utente e di prestazione di servizi ai clienti.
  3. Il consenso del Committente al trattamento dei dati personali da parte di DUEL vale anche ai fini di invio di informazioni e comunicazioni commerciali al Committente. Il Committente concede liberamente il proprio consenso al trattamento dei dati personali per questi scopi e può revocarlo in qualsiasi momento. Il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del presente paragrafo non è di per sé una condizione ostativa alla stipula del contratto.
  4. Il Committente prende atto di essere tenuto a riportare i propri dati personali (nel momento della registrazione, nel suo profilo utente, all’atto dell’ordinazione eseguita dall’interfaccia web del negozio) in modo corretto e veritiero e di essere tenuto ad informare senza indebito ritardo DUEL del cambiamento dei suoi dati personali.
  5. DUEL può incaricare una parte terza in qualità di gestore del trattamento dei dati personali del Committente, fatto salvo espresso dissenso del Committente.
  6. I dati personali saranno trattati per 10 anni dal momento del loro conferimento. I dati personali verranno trattati elettronicamente in modo automatico oppure in forma cartacea in modalità non automatizzata.
  7. Con l’invio dell’ordinativo o della notifica di cambiamento dei dati il Committente conferma che i dati personali forniti sono esatti e di essere stato informato che i dati personali sono forniti su base volontaria.
  8. Nel caso in cui il Committente ritenga che DUEL oppure il gestore tratti i suoi dati personali in modo difforme dalla tutela della vita privata e personale del Committente oppure in modo contrario alla legge, in particolare laddove i dati personali siano imprecisi nell’ottica della finalità del loro trattamento, egli può:

    1. chiedere chiarimenti a DUEL o al gestore,
    2. chiedere a DUEL o al gestore di eliminare la situazione creatasi.
  9. Il Committente ha diritto di chiedere a DUEL informazioni relative al trattamento dei suoi dati personali. DUEL ha diritto di chiedere per la fornitura delle informazioni ai sensi della frase precedente una compensazione ragionevole che, comunque, non supererà i costi necessari per erogare queste informazioni.
  10. Secondo le leggi sulle comunicazioni elettroniche, il Committente prende atto che per il loro corretto funzionamento l’e-shop e i servizi annessi possono richiedere i cd. cookies, ovvero file di dati che il server di DUEL archivia nel browser del Committente al fine di conservare le informazioni e le sue impostazioni nell’ambito dei servizi offerti sulle pagine web www.xfindings.com Senza questi cookies l’e-shop e i servizi annessi potrebbero non funzionare correttamente e potrebbero non essere in grado di «ricordarsi» le impostazioni e le preferenze del Committente. Il Committente prende atto che a tal fine i cookies vengono utilizzati in tutto il mondo laddove oggi li usano praticamente tutte le pagine web. Con il presente contratto il Committente accetta l’utilizzo dei cd. cookies sulle pagine web www.xfindings.com.
  11. Privacy Policy di www.duelvalenza.it

    Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.

    Titolare del Trattamento dei Dati

    Duel s.r.l. Largo S. Eligio n° 16 (Zona Coinor) - 15048 Valenza (AL)
    info@duelvalenza.it

    Tipologie di Dati raccolti

    Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: nome, cognome, email, telefono, varie tipologie di Dati, Cookie e Dati di utilizzo.

    Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi.
    I Dati Personali possono essere liberamente forniti dall'Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l'uso di questa Applicazione.
    Se non diversamente specificato, tutti i Dati richiesti da questa Applicazione sono obbligatori. Se l’Utente rifiuta di comunicarli, potrebbe essere impossibile per questa Applicazione fornire il Servizio. Nei casi in cui questa Applicazione indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del Servizio o sulla sua operatività.
    Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.
    L’eventuale utilizzo di Cookie - o di altri strumenti di tracciamento - da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall'Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile.

    L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

    Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti

    Modalità di trattamento

    Il Titolare adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali. 
    Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati altri soggetti coinvolti nell’organizzazione di questa Applicazione (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

    Base giuridica del trattamento

    Il Titolare tratta Dati Personali relativi all’Utente in caso sussista una delle seguenti condizioni:

    • l’Utente ha prestato il consenso per una o più finalità specifiche; Nota: in alcuni ordinamenti il Titolare può essere autorizzato a trattare Dati Personali senza che debba sussistere il consenso dell’Utente o un’altra delle basi giuridiche specificate di seguito, fino a quando l’Utente non si opponga (“opt-out”) a tale trattamento. Ciò non è tuttavia applicabile qualora il trattamento di Dati Personali sia regolato dalla legislazione europea in materia di protezione dei Dati Personali;
    • il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto con l’Utente e/o all'esecuzione di misure precontrattuali;
    • il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare;
    • il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare;
    • il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi.

    E’ comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento ed in particolare di specificare se il trattamento sia basato sulla legge, previsto da un contratto o necessario per concludere un contratto.

    Luogo

    I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
    I Dati Personali dell’Utente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’Utente si trova. Per ottenere ulteriori informazioni sul luogo del trattamento l’Utente può fare riferimento alla sezione relativa ai dettagli sul trattamento dei Dati Personali.

    L’Utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alla base giuridica del trasferimento di Dati al di fuori dell’Unione Europea o ad un’organizzazione internazionale di diritto internazionale pubblico o costituita da due o più paesi, come ad esempio l’ONU, nonché in merito alle misure di sicurezza adottate dal Titolare per proteggere i Dati.

    Qualora abbia luogo uno dei trasferimenti appena descritti, l’Utente può fare riferimento alle rispettive sezioni di questo documento o chiedere informazioni al Titolare contattandolo agli estremi riportati in apertura.

    Periodo di conservazione

    I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.

    Pertanto:

    • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.
    • I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.

    Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato. Inoltre il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità.

    Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

    Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

    I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri Servizi, così come per le seguenti finalità: Statistica, Contattare l'Utente e Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne.

    Per ottenere ulteriori informazioni dettagliate sulle finalità del trattamento e sui Dati Personali concretamente rilevanti per ciascuna finalità, l’Utente può fare riferimento alle relative sezioni di questo documento.

    Dettagli sul trattamento dei Dati Personali

    I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

    Google Analytics con IP anonimizzato (Google Inc.)

    I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

    Google Analytics con IP anonimizzato (Google Inc.)

    Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
    Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.
    Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo il tuo indirizzo IP. L'anonimizzazione funziona abbreviando entro i confini degli stati membri dell'Unione Europea o in altri Paesi aderenti all'accordo sullo Spazio Economico Europeo l'indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l'indirizzo IP sarà inviato ai server di Google ed abbreviato all'interno degli Stati Uniti.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out

    Modulo di contatto

    Modulo di contatto (questa Applicazione)

    L’Utente, compilando con i propri Dati il modulo di contatto, acconsente al loro utilizzo per rispondere alle richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata dall’intestazione del modulo.

    Dati Personali raccolti: nome, cognome, email, telefono.

    Widget Google Maps (Google Inc.)

    Questo tipo di servizi permette di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questa Applicazione e di interagire con essi.
    Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

    Widget Google Maps (Google Inc.)

    Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy
    Soggetto aderente al Privacy Shield.

    Widget Video YouTube (Google Inc.)

    YouTube è un privacy_servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

    Cookie Policy

    Questa Applicazione fa utilizzo di Cookie. Per saperne di più e per prendere visione dell’informativa dettagliata, l’Utente può consultare la Cookie Policy.

    Diritti dell'Utente

    Gli Utenti possono esercitare determinati diritti con riferimento ai Dati trattati dal Titolare.

    In particolare, l’Utente ha il diritto di:

    • revocare il consenso in ogni momento. L’Utente può revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso.
    • opporsi al trattamento dei propri Dati. L’Utente può opporsi al trattamento dei propri Dati quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso. Ulteriori dettagli sul diritto di opposizione sono indicati nella sezione sottostante.
    • accedere ai propri Dati. L’Utente ha diritto ad ottenere informazioni sui Dati trattati dal Titolare, su determinati aspetti del trattamento ed a ricevere una copia dei Dati trattati.
    • verificare e chiedere la rettificazione. L’Utente può verificare la correttezza dei propri Dati e richiederne l’aggiornamento o la correzione.
    • ottenere la limitazione del trattamento. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri Dati. In tal caso il Titolare non tratterà i Dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione.
    • ottenere la cancellazione o rimozione dei propri Dati Personali. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la cancellazione dei propri Dati da parte del Titolare.
    • ricevere i propri Dati o farli trasferire ad altro titolare. L’Utente ha diritto di ricevere i propri Dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad un altro titolare. Questa disposizione è applicabile quando i Dati sono trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, su un contratto di cui l’Utente è parte o su misure contrattuali ad esso connesse.
    • proporre reclamo. L’Utente può proporre un reclamo all’autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale.

    Dettagli sul diritto di opposizione

    Quando i Dati Personali sono trattati nell’interesse pubblico, nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare oppure per perseguire un interesse legittimo del Titolare, gli Utenti hanno diritto ad opporsi al trattamento per motivi connessi alla loro situazione particolare.

    Si fa presente agli Utenti che, ove i loro Dati fossero trattati con finalità di marketing diretto, possono opporsi al trattamento senza fornire alcuna motivazione. Per scoprire se il Titolare tratti dati con finalità di marketing diretto gli Utenti possono fare riferimento alle rispettive sezioni di questo documento.

    Come esercitare i diritti

    Per esercitare i diritti dell’Utente, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito e evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.
     

    Ulteriori informazioni sul trattamento

    Difesa in giudizio

    I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi preparatorie alla sua eventuale instaurazione per la difesa da abusi nell'utilizzo di questa Applicazione o dei Servizi connessi da parte dell’Utente.
    L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere obbligato a rivelare i Dati per ordine delle autorità pubbliche.

    Informative specifiche

    Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti Servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

    Log di sistema e manutenzione

    Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.

    Informazioni non contenute in questa policy

    Ulteriori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando gli estremi di contatto.

    Risposta alle richieste "Do Not Track"

    Questa Applicazione non supporta le richieste “Do Not Track”.
    Per scoprire se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportino, l'Utente è invitato a consultare le rispettive privacy policy.

    Modifiche a questa privacy policy

    Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone informazione agli Utenti su questa pagina e, se possibile, su questa Applicazione nonché, qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli Utenti attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso il Titolare . Si prega dunque di consultare regolarmente questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata in fondo.

    Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il Titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’Utente, se necessario.

    Informazioni su questa privacy policy

    Il Titolare del Trattamento dei Dati è responsabile per questa privacy policy.

    Definizioni e riferimenti legali

    Dati Personali (o Dati)

    Costituisce dato personale qualunque informazione che, direttamente o indirettamente, anche in collegamento con qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, renda identificata o identificabile una persona fisica.

    Dati di Utilizzo

    Sono le informazioni raccolte automaticamente attraverso questa Applicazione (anche da applicazioni di parti terze integrate in questa Applicazione),tra cui: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questa Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier),l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nell’inoltrare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

    Utente

    L'individuo che utilizza questa Applicazione che, salvo ove diversamente specificato, coincide con l'Interessato.

    Interessato

    La persona fisica cui si riferiscono i Dati Personali.

    Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

    La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente che tratta dati personali per conto del Titolare, secondo quanto esposto nella presente privacy policy.

    Titolare del Trattamento (o Titolare)

    La persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali e gli strumenti adottati, ivi comprese le misure di sicurezza relative al funzionamento ed alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il titolare di questa Applicazione.

    Questa Applicazione

    Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti e trattati i Dati Personali degli Utenti.

    Servizio

    Il Servizio fornito da questa Applicazione così come definito nei relativi termini (se presenti) su questo sito/applicazione.

    Unione Europea (o UE)

    Salvo ove diversamente specificato, ogni riferimento all’Unione Europea contenuto in questo documento si intende esteso a tutti gli attuali stati membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo.

    Cookie

    Piccola porzione di dati conservata all'interno del dispositivo dell'Utente.

    Riferimenti legali

    La presente informativa privacy è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.

    Ove non diversamente specificato, questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

     

    Ultima modifica: 24 Maggio 2018

Disposizioni finali

  1. DUEL archivia i contratti di stipulati in forma elettronica. I contratti non sono pubblicamente accessibili. La lingua di comunicazione tra DUEL e il Committente nonché lingua del contratto è la lingua inglese.
  2. Questi termini e condizioni sono stati pubblicati sulle pagine web di DUEL www.xfindings.com e sono entrati in vigore nel giorno della loro pubblicazione.
  3. Nel caso in cui una o più disposizioni dei presenti TC sia per qualsiasi motivo nulla o inefficace, tale circostanza non ha come conseguenza la nullità o inefficacia delle altre parti dei TC o del contratto.
  4. DUEL è autorizzata a modificare questi TC in qualsiasi momento laddove ciò si renda necessario soprattutto per motivi operativi imputabili a DUEL oppure a seguito di modifiche delle disposizioni di legge. In questo caso la modifica dei TC diventa valida ed acquisisce efficacia nel giorno in cui la nuova dicitura dei termini e condizioni è pubblicata sulle pagine web www.xfindings.com. Nel caso di contratti stipulati prima che le modifiche dei TC siano entrate in vigore, detta modifica non incide sui diritti e i doveri di DUEL e del Committente già in essere.
  5. Qualora il rapporto fondato dal presente contratto contenga un aspetto internazionale (estero), le parti convengono che il rapporto sarà disciplinato dal diritto ceco. Qualora i TC fossero contrari alla legge, il rapporto tra il Committente e DUEL è disciplinato dalla legge.

Valenza, il DUEL s.r.l.